Fantacalcio, consigli per la 30^ giornata: top, flop e possibili sorprese

Fantacalcio, consigli per la 30^ giornata: top, flop e possibili sorprese

La redazione di ItaSportPress.it è pronta a supportarvi nelle vostre scelte di formazione

di Redazione ITASportPress

Abbiamo atteso per ben due settimane, ma finalmente la sosta per gli impegni delle nazionali è terminata ed i nostri weekend inizieranno nuovamente a venir colorati dalle ultime gare di Serie A. Anche per questa trentesima giornata, dunque, la redazione di Itasportpress.it è lieta di fornirvi una serie di preziosi consigli in ottica Fantacalcio.

SASSUOLO-LAZIO: sabato 1 aprile, ore 18:00

Top: gara molto complessa nella quale Di Francesco spera di ritrovare le reti di Berardi; puntateci, può essere la sua partita. Nella Lazio ci sentiamo sempre di consigliarvi il duo composto da Immobile e Felipe Anderson, ma attenzione perché Keita potrebbe partire dalla panchina.

Flop: Peluso rischia di faticare parecchio contro gli esterni capitolini, evitatelo.

ROMA-EMPOLI: sabato 1 aprile, ore 20:45

Top: la Roma affronta un impegno relativamente semplice e Salah, Dzeko e Nainggolan possono davvero essere devastanti in gare del genere tra le mura amiche.

Flop: è davvero complicato puntare sugli uomini di Martusciello per questa giornata, fatene a meno.

TORINO-UDINESE: sabato 2 aprile, ore 12:30

Top: neanche a dirlo, Belotti rappresenta il must su ogni campo per questo Torino e non potete farne a meno. Un’ottima idea potrebbe essere quella di puntare su Iago Falque, che potrebbe essere più coinvolto complice il pessimo momento di Ljajic. Ultimamente l’Udinese sta trovando un grandissimo Jankto: potete rischiarlo anche in trasferta.

Flop: assolutamente no a Scuffet, che può subire più di qualche malus in questa insidiosissima trasferta.

CHIEVO-CROTONE: sabato 2 aprile, ore 15:00

Top: ultimamente il Chievo appare in ottima forma e Birsa sembrerebbe essere il vero trascinatore, puntateci insieme al sempreverde Pellissier e l’ottimo Inglese. Nel Crotone l’uomo più pericoloso è sempre Falcinelli, il quale può essere impiegato a meno di alternative più convenienti.

Flop: Crisetig dovrà fare parecchia legna in mezzo al campo per arginare le offensive dei padroni di casa, non puntateci.

FIORENTINA-BOLOGNA: domenica 2 aprile, ore 15:00

Top: la squadra di Sousa proverà a ben figurare d’innanzi al proprio pubblico e, per l’occasione, il tecnico viola rilancerà Ilicic e Saponara alle spalle di Kalinic, puntateci. Nel Bologna si può rischiare Verdi, che può sempre inventare qualcosa di interessante.

Flop: Gastaldello non sta attraversando la sua annata migliore e va evitato in trasferte così complicate.

GENOA-ATALANTA: domenica 2 aprile, ore 15:00

Top: nonostante non sia in forma, in gare come queste non è possibile rinunciare a Simeone, che potrebbe sbloccarsi da un momento all’altro. Nell’Atalanta di quest’anno Gomez è praticamente illegale in campo ed al Fantacalcio e non dovrete rinunciarci praticamente mai. Anche Spinazzola e Petagna possono essere delle grosse opportunità da bonus.

Flop: non puntate sul Cataldi di questa stagione, non appare in forma.

PALERMO-CAGLIARI: domenica 2 aprile, ore 15:00

Top: in questo genere di partite Nestorovski va messo sempre, data la sua incredibile media goal. Anche Rispoli, tra le fila palermitane, è ormai diventata una vera e propria ala offensiva e può essere un fattore. Nel Cagliari, invece, Borriello e Joao Pedro sembrano essere le migliori frecce del reparto offensivo.

Flop: non ci convince Tachtsidis in mezzo al campo, potrebbe soffrire davvero tantissimo.

PESCARA-MILAN: domenica 2 aprile, ore 15:00

Top: Benali e Caprari, grazie alla loro qualità sul breve, potrebbero essere i pericoli principali per la difesa del Milan. I rossoneri, invece, dovranno probabilmente rinunciare ancora una volta a Suso e continuare ad affidarsi al sempre più convincente Deulofeu, il quale va schierato senza dubbi di sorta. Lanciate, chiaramente, anche Bacca e fate più di un pensierino ad Ocampos.

Flop: nonostante sia un ex, non vi consigliamo di puntare su Muntari per questa giornata.

NAPOLI-JUVENTUS: domenica 2 aprile, ore 20:45

Top: in una partita di questo livello è sempre difficile far previsioni, dunque è sempre meglio lanciare i top che si hanno a disposizione; dentro, quindi, Mertens, Insigne e Callejon da una parte e Dybala con Higuain dall’altra. Attenzione anche ad Hamsik e Pjanic, che con le loro giocate possono decidere le partite di questa importanza.

Flop: non fidatevi troppo di Chiellini, il quale in queste gare rischia sempre qualche cartellino di troppo.

INTER-SAMPDORIA: lunedì 3 aprile, ore 20:45

Top: forse è banale sottolinearlo, ma in casa, da ex contro la Sampdoria, Icardi rappresenta una pedina fortissima in ottica Fantacalcio e non potete lasciarlo fuori; chiaramente, puntate anche su Perisic, Candreva e Banega, i quali comporranno il trio offensivo alle spalle dell’argentino. Nella Sampdoria, invece, potete lanciare Shick, che sa come esaltarsi contro le grandi squadre.

Flop: Skriniar dovrà marcare Icardi e non sarà facile, non puntateci.

POSSIBILI SORPRESE

PORTIERI: Reina in casa contro la Juventus potrebbe non essere una follia, vista la sua prestazione entusiasmante contro la Roma. Potete anche lanciare Posavec in casa contro il Cagliari, il quale, se in giornata, può davvero portare ottimi voti.

DIFENSORI: Cacciatore sa come far bene anche in fase offensiva e può essere un fattore contro un Crotone molto basso. Zappacosta, in casa contro l’Udinese, avrà campo da attaccare e potrà diventare un’ala aggiunta.

CENTROCAMPISTI: Sosa può, a sorpresa, trascinare il Milan a Pescara, rischiatelo. Attenzione anche a Grenier, il quale vorrà sfruttare la possibilità che Spalletti potrebbe concedergli.

ATTACCANTI: Totti non incide da un po’ ed in casa contro l’Empoli dovrebbe avere il suo spazio. Fate un pensierino anche a Matri, vista anche la possibile assenza di Defrel.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy