Fantacalcio, consigli per la 33^ giornata: top, flop e possibili sorprese

Fantacalcio, consigli per la 33^ giornata: top, flop e possibili sorprese

La redazione di ItaSportPress.it è pronta a supportarvi nelle vostre scelte di formazione

Trascorse le intense e gloriose notti europee, il nostro campionato è pronto a tornare protagonista indiscusso del weekend italiano. Come ogni settimana, dunque, la redazione di Itasportpress.it è pronta a fornirvi alcuni preziosissimi consigli in ottica Fantacalcio.

ATALANTA-BOLOGNA: sabato 22 aprile, ore 18:00

Top:l’Atalanta vuole restare aggrappata al treno per l’Europa e, per farlo, si affiderà come sempre allo scatenato Gomez, lanciatelo; con lui anche Kurtic, Petagna ed il solito Caldara. Nel Bologna il nome migliore ci sembra quello di Dzemaili.

Flop: evitate Gastaldello, non sembra essere la sua stagione.

FIORENTINA-INTER: sabato 22 aprile, ore 20:45

Top: l’Inter non può sbagliare ed in questo genere di gare affidarsi ad Icardi e Perisic non è mai una cattiva idea. Nella Fiorentina non ci sarà Kalinic: occhi puntati, dunque, sulla qualità di Bernardeschi e la fame di gol di Babacar.

Flop: Sanchez dovrà arginare un Perisic in grandi condizioni, fatene a meno.

SASSUOLO-NAPOLI: domenica 23 aprile, ore 12:30

Top: il Napoli confermerà i suoi tre tenori offensivi che, come sempre, vanno lanciati in blocco senza dubbi di sorta. Possibile turnover per Hamisk, ma va comunque schierato con le adeguate precauzioni in panchina per coprirsi. Tra le fila del Sassuolo,  Berardi sa come far male alle grandi ed Acerbi rimane sempre uno degli uomini più pericolosi sui corner ed in generale in zona gol.

Flop: giocare contro il Napoli non è mai facile, evitate Consigli per questa giornata.

CHIEVO-TORINO: domenica 23 aprile, ore 15:00

Top: Chievo e Torino si affronteranno senza particolari timori e, per questo, ci aspettiamo qualche gol in più. Belotti e Birsa, a riguardo, sembrano essere le due scelte migliori, senza sottovalutare l’ottimo momento di Ljajic e la qualità di Iago Falque.

Flop: non ci convince troppo Frey, fate altre scelte.

LAZIO-PALERMO: domenica 23 aprile, ore 15:00

Top: la Lazio necessita di ripartire con convinzione nella marcia che porta all’Europa e si affiderà ancora una volta al duo composto da Immobile e Felipe Anderson, accompagnati da un sempre decisivo Milinkovic-Savic. Keita in ballottaggio con Lulic per una maglia dal primo minuto. Nel Palermo la certezza è sempre Nestorovski, lanciatelo.

Flop: un grande no per Fulignati, data l’alta probabilità che prenda gol all’Olimpico.

MILAN-EMPOLI: domenica 23 aprile, ore 15:00

Top: Montella ritrova una squadra rigenerata dopo il pareggio last minute nel derby e punterà forte su Suso e Deulofeu per cercare i punti che mancano per consacrare il raggiungimento dell’Europa, potete puntarci forte. Nell’Empoli l’unica minaccia sembra essere El Kaddouri, potete pensarci anche a San Siro.

Flop: evitate Veseli, marcare Suso in casa potrebbe essere un incubo.

SAMPDORIA-CROTONE: domenica 23 aprile, ore 15:00

Top: le gare contro il Crotone, squadra arcigna e mai doma, non saranno da qui in avanti di facile lettura al Fantacalcio; nonostante ciò, però, quasi tutti gli uomini offensivi doriani, specialmente Shick, possono essere schierati con relativa tranquillità. Tra gli ospiti, invece, dentro senza paura l’ottimo Falcinelli, spesso decisivo ed un fattore anche al Fantacalcio.

Flop: non puntate comunque troppo su Cordaz, perché qualche gol di troppo potrebbe comunque subirlo.

UDINESE-CAGLIARI: domenica 23 aprile, ore 15:00

Top: Zapata e Therau sono in grande condizione e vanno schierati, così come Borriello tra le fila degli ospiti. Anche Joao Pedro e Jankto possono essere, rispettivamente, delle idee vincenti per questo weekend calcistico.

Flop: Badu non sta convincendo e non ci sentiamo di consigliarvi un suo impiego, fate altre scelte.

JUVENTUS-GENOA: domenica 23 aprile, ore 20:45

Top: la Juve desidera consolidare il traguardo legato alla conquista dello Scudetto e, per questo, confermerà quasi tutti i titolari in zona offensiva che, naturalmente, vanno schierati senza dubbi. Nel Genoa, specialmente dopo la gara d’andata, si può lanciare Simeone, il quale ha ritrovato gol e motivazioni sotto la cura di Juric.

Flop: Gentiletti avrà una serata piena di insidie, evitatelo.

PESCARA-ROMA: lunedì 24 aprile, ore 20:45

Top: Anche se in trasferta, Dzeko, Salah e Nainggolan restano dei veri e propri robot al Fantacalcio e non dovete lasciarli mai fuori, specialmente contro una difesa fragile come quella di Zeman.  Nel Pescara attenzione comunque a Caprari, che da ex vorrà dire la sua tra le mura amiche.

Flop: Muntari appare nervoso e falloso, lasciatelo fuori.

POSSIBILI SORPRESE

PORTIERI: Viviano in casa contro il Crotone può essere una piacevole sorpresa di giornata e può esaltarsi. Lo stesso vale per Handanovic, che nei momenti di difficoltà nerazzurri solitamente risponde con grandissime prove.

DIFENSORI: Calabria dovrebbe ancora giocare titolare nel Milan ed in casa contro l’Empoli può spingere parecchio ed essere un fattore, così come eventualmente Abate al suo posto. Fazio può, invece, ripetersi in zona gol anche contro il Pescara, non lasciatelo fuori.

CENTROCAMPISTI: Spinazzola manca l’appuntamento con il bonus da un bel po’ e potrebbe decidere la gara contro il Bologna. Anche Bruno Fernandes, per la Sampdoria, ha il piede discretamente caldo e può portare bonus importanti.

ATTACCANTI: Lapadula e Milik potrebbero essere le sorprese in zona gol della settimana; per differenti motivi, infatti, i rispettivi allenatori potrebbero decidere di rilanciarli.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy