Fantacalcio, consigli per la 37^ giornata: top, flop e possibili sorprese

Fantacalcio, consigli per la 37^ giornata: top, flop e possibili sorprese

La redazione di ITASportPress.it è pronta a supportarvi nelle vostre scelte di formazione

La trentasettesima giornata del campionato di Serie A è ormai alle porte ed è pronta a rivelarci, molto probabilmente, gli ultimi verdetti ancora in sospeso in ottica scudetto e salvezza. Come ogni settimana, dunque, la redazione di ITASportPress.it è pronta a fornirvi una serie di preziosi consigli in ottica Fantacalcio.

CHIEVO-ROMA: sabato 20 maggio, ore 18:00

Top: i giallorossi non possono permettersi passi falsi in ottica Champions League e, anche se in trasferta, vanno assolutamente lanciati nei loro uomini migliori. Dentro, dunque, Dzeko, Salah e Nainggolan. Nel Chievo, invece, Birsa può rappresentare una buona opportunità, potendo colpire anche su calcio piazzato.

Flop: la Roma attaccherà parecchio, evitate Cesar per questa giornata.

NAPOLI-FIORENTINA: sabato 20 maggio, ore 20:45

Top: gara che si prospetta piena di ritmo e di goal, pertanto vanno schierati praticamente tutti i giocatori offensivi che ne saranno protagonisti. Mertens, Insigne e Callejon rappresentano i tenori del Napoli, accompagnati dalla splendida regia di Hamsik. Nella Fiorentina, invece, potete serenamente affidarvi a Kalinic e Bernardeschi, che in questo tipo di partite sanno esaltarsi.

Flop: evitate assolutamente Tatarusanu in un campo da incubo come il San Paolo.

EMPOLI-ATALANTA: domenica 21 maggio, ore 15:00

Top: l’Empoli si gioca tanto e proverà a contrastare una grande Atalanta per garantirsi la salvezza. Tra i padroni di casa, dunque, potete rischiare El Kaddouri e Pucciarelli, i quali possono risultare abbastanza pericolosi. Nell’Atalanta la stella rimane sempre Gomez, supportato da un Petagna alla ricerca di quei goal che mancano da tempo. Conti e Caldara vanno schierati praticamente sempre.

Flop: Laurini avrà dalle sue parti Gomez, meglio evitare.

GENOA-TORINO: domenica 21 maggio, ore 15:00

Top: Belotti cerca il sorpasso per garantirsi la vetta della classifica marcatori ed è impossibile non rischiarlo anche in una trasferta insidiosa come quella di Genova; con lui, dentro anche Ljajic e Iago Falque. Nel Genoa attenzione a Simeone e Pandev, alla ricerca dei goal salvezza per il Grifone.

Flop: Carlao recentemente non ha assolutamente convinto, evitatelo.

JUVENTUS-CROTONE: domenica 21 maggio, ore 15:00

Top: la Juventus è pronta a festeggiare il sesto scudetto consecutivo e non vorrà farsi fermare da un pur agguerrito Crotone. Potete serenamente puntare su tutti gli uomini migliori dei bianconeri, evitando, invece, di schierare gli uomini di Nicola. Unica eccezione per Falcinelli: l’ex Sassuolo potrebbe essere una sorpresa in zona goal.

Flop: assolutamente no a Cordaz, fate altre scelte.

MILAN-BOLOGNA: domenica 21 maggio, ore 15:00

Top: il Milan affronterà il Bologna con un inedito 3-5-2, puntando sia su Lapadula che su Bacca e lanciando Deulofeu come esterno di centrocampo. Nel Bologna potete rischiare Verdi, che da ex potrebbe voler far male ai rossoneri.

Flop: non puntate troppo su Gastaldello, data la necessità del Milan di far punti e mettere molta pressione offensiva.

SASSUOLO-CAGLIARI: domenica 21 maggio, ore 15:00

Top: gara che si prospetta apertissima e dove, pertanto, dovrete cercare di mettere in campo tutti i giocatori offensivi a vostra disposizione. Dentro, dunque, Berardi e Politano da una parte e Borriello dall’altra. Anche Farias e Joao Pedro sono sempre un’ottima opzione.

Flop: Bruno Alves non è in un gran momento di forma, fate altre scelte.

UDINESE-SAMPDORIA: domenica 21 maggio, ore 15:00

Top: Zapata giocherà l’ultima partita in maglia bianconera davanti al suo pubblico e, probabilmente, vorrà lasciare il segno; anche de Paul e Jankto sono possibili uomini bonus grazie ad i loro inserimenti a sorpresa. Nella Sampdoria la stella più luminosa è sempre quella di Shick, accompagnato dal ritorno di Muriel.

Flop: Adnan non appare in forma e dal suo lato la Sampdoria spingerà parecchio, evitatelo.

LAZIO-INTER: domenica 21 maggio, ore 20:45

Top: i nerazzurri dovranno affrontare questo finale di stagione senza il loro bomber Icardi, assenza pesantissima anche in ottica Fantacalcio. L’argentino sarà sostituito da Eder, che può essere schierato insieme a Perisic e Candreva. Nella Lazio potete serenamente puntare sul tridente formato da Immobile, Keita e Felipe Anderson.

Flop: Murillo in questo genere di gare rappresenta un rischio troppo grosso, fate altre scelte.

PESCARA-PALERMO: lunedì 22 maggio, ore 20:45

Top: essendo già matematicamente retrocesse, Pescara e Palermo si affronteranno a viso aperto. Puntate, dunque, senza paura su Caprari e Bahebeck, che sapranno come mettere in campo gli schemi offensivi di Zeman. Nel Palermo, invece, gli uomini a cui affidarsi sono sempre gli stessi: Rispoli e Nestorovski rappresentano, infatti, le uniche due note liete di questa stagione.

Flop: fatta eccezione per Rispoli, evitate la difesa palermitana per questa giornata.

POSSIBILI SORPRESE

PORTIERI: l’azzardo più grande è rappresentato dal lanciare Handanovic all’Olimpico; se siete amanti del rischio, potete provarci e sperare in un voto dei suoi. Scuffet in casa contro la Sampdoria può esaltarsi e ricominciare a far parlare di se.

DIFENSORI: Ghoulam è in gran forma e sta sfornando un numero impressionante di assist, può ripetersi. Attenzione anche a Vangioni, che nel Milan potrà spingere molto e giocherà più avanzato nel suo ruolo naturale.

CENTROCAMPISTI: in un eventuale 3-5-2 anche gli inserimenti di Pasalic potrebbero far felici i tifosi rossoneri, puntateci. Cuadrado contro il Crotone può davvero essere devastante e tornare a portare bonus importanti anche al Fantacalcio.

ATTACCANTI: Iemmello vorrà ripetersi dopo la doppietta rifilata all’Inter, potrebbe sorprendere ancora. Attenzione anche a Perica, che anche a partita in corso è in grado di imporsi prepotentemente in zona goal.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy