Barcellona, testa alla Champions: 0-0 con l’Huesca

Barcellona, testa alla Champions: 0-0 con l’Huesca

I blaugrana si fermano contro la squadra aragonese

di Redazione ITASportPress

Come la Juventus, il Barcellona ha la testa alla Champions. I catalani, forti di un margine di 11 punti di vantaggio sull’Atletico Madrid secondo in classifica, chiudono con uno 0-0 la sfida contro l’Huesca. Un pareggio dettato in parte dall’undici blaugrana fortemente modificato, senza Messi, Suarez, Rakitic e Busquets, ed infarcito di giovani provenienti dalla cantera. L’Huesca sfrutta al meglio il fattore campo e le tante assenze tra gli avversari ed imposta una buona partita fatta di difesa e contropiede. Nella prima frazione è il Barcellona, disposto con un inedito 3-5-2, a controllare meglio il gioco. I padroni di casa si fanno vedere poco. Dembelé e Murillo si sono resi minacciosi, senza sbloccare il risultato.

RIPRESA Nei secondi 45 minuti gioca meglio l’Huesca. Diversi gli spunti interessanti, ma poche le conclusioni degne di nota. Si rammaricano gli aragonesi per l’occasione sfumata con Gallego, lanciato verso la rete e stoppato sul più bello da un provvidenziale Ter Stegen. Per il resto, nessuna delle due formazioni ha la forza di colpire e sbloccare la partita. Un punto a testa può bastare. Il Barcellona vede sempre più vicino il traguardo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy