Bayern Monaco, Kovac: “Lewandowski-Coman, tutto chiarito”

Bayern Monaco, Kovac: “Lewandowski-Coman, tutto chiarito”

Le dichiarazioni del tecnico dei bavaresi

di Redazione ITASportPress

Pace fatta, o almeno sembra. In casa Bayern Monaco torna il sereno dopo la violenta rissa tra Robert Lewandowski e Kingsley Coman. I due giocatori si erano scontrati durante un allenamento nella scorsa settimana, arrivando persino a prendersi a pugni e costringendo i compagni a dividerli. Oggi, nel corso della conferenza della vigilia, il tecnico dei bavaresi Niko Kovac è tornato sull’episodio, spiegando come si è evoluta la situazione: “C’è stata una rissa tra due giocatori. Ne abbiamo parlato dopo l’allenamento ed entrambi si sono scusati per il loro comportamento. Sono davvero dispiaciuti per quanto accaduto. Non c’è nulla da aggiungere, i calciatori hanno capito ed è tutto rientrato. Non ci sarà nessuna multa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy