MotoGP, prove libere cancellate: fulmini e pioggia su Austin

MotoGP, prove libere cancellate: fulmini e pioggia su Austin

Ieri Maverick Vinales è stato il più veloce

di Redazione ITASportPress

Non si gira ad Austin. Il circuito texano resta deserto, completamente annacquato da un diluvio intensissimo, mentre fulmini e venti fortissimi si sono abbattuti sull’intera zona. Questo fronte nuvoloso ha costretto gli organizzatori a modificare consistentemente il programma della giornata, che prevedeva lo svolgimento delle prove libere in mattinata e delle qualifiche nel pomeriggio. Al momento, solamente le FP3 sono state cancellate. Una decisione dettata non tanto da ragioni di sicurezza legate all’asfalto, quanto piuttosto dalla legge statunitense che vieta di praticare attività all’aperto con il pericolo di fulmini. Qualora dovessero migliorare le condizioni meteorologiche, si svolgerebbero regolarmente le FP4 e le qualifiche.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy