Bayern, Hoeness su ‘caso’ Boateng: “Fossi nel Psg licenzierei il ds”

Bayern, Hoeness su ‘caso’ Boateng: “Fossi nel Psg licenzierei il ds”

Il numero uno dei bavaresi, intervistato da Kicker, provoca i transalpini

di Redazione ITASportPress

La trattativa, fallita, col Paris Saint-Germain per la cessione di Boateng ha lasciato non pochi malumori in casa Bayern.

A ritornare sulla vicenda numero uno dei bavaresi Uli Hoeness, intervistato dal tedesco Kicker. Hoeness ha preso la balla al balzo per provocare i francesi: “Consiglierei al Psg di licenziare il direttore sportivo Antero Henrique, perché quell’uomo non è una buona lettera di presentazione per la squadra”.

Come se non bastasse il presidente dei teutonici ha rincarato la dose: “Se il Psg vuole essere un club di livello mondiale non può permettersi un direttore sportivo del genere. Per Boateng abbiamo chiesto 10 milioni in più dell’offerta dei francesi perché non volevamo che Boateng se ne andasse e abbiamo dato per scontato che il Psg non avrebbe pagato”, ha concluso Hoeness.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy