Cagliari, Maran: “Rammaricati per l’eliminazione”

Cagliari, Maran: “Rammaricati per l’eliminazione”

Il tecnico dei sardi ha parlato dopo la sconfitta in Coppa Italia con l’Atalanta

di Redazione ITASportPress

Non è soddisfatto Rolando Maran per l’eliminazione del suo Cagliari dalla Coppa Italia dopo la sconfitta contro l’Atalanta: Tutte e due  le squadre hanno giocato bene e hanno cercato di superare il rispettivo avversario.  – ha detto il tecnico dei sardi in sala stampa – Nel giro di un minuto è cambiata la partita e dopo l’occasione di Joao Pedro abbiamo preso gol: spesso le partite vengono decise da degli episodi. Siamo stati poco precisi in alcuni momenti, c’è dispiacere per non aver passato il turno ma devo dire che la squadra ha messo in campo una buona prestazione contro una squadra forte. Era da un po’ che non vedevo la squadra così bene.” Il bomber dei rossoblù, Leonardo Pavoletti, è uscito acciaccato dalla sfida. Sau e Pisacane non hanno invece preso parte alla gara: “Pavoletti ha ricevutoo due botte sullo stesso ginocchio e,  – ha spiegato l’allenatore – dopo aver provato a farlo giocare per qualche minuto in più, abbiamo chiaramente deciso di sostituirlo.  Sau ha preso un colpo l’altro giorno e non stava bene mentre Pisacane si è svegliato con la febbre.” Ora testa al match di domenica con l’Empoli:”Ho visto delle cose buone, ci stiamo allenando bene e ho visto la squadra concentrata alla ripresa degli allenamenti: domenica dovremo cercare di ottenere i tre punti.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy