Dalla Spagna: Federazione incontra Infantino. Paese vuole ospitare Mondiale 2030

Dalla Spagna: Federazione incontra Infantino. Paese vuole ospitare Mondiale 2030

La notizia è stata diffusa da Cadena Ser e riportata da As

di Redazione ITASportPress

Il Campionato del Mondo non si disputa in Spagna dalla lontana edizione del 1982, che vide trionfare proprio l’Italia nella storica finale di Madrid contro la Germania. Ma nella giornata di oggi il presidente della FIFA, Gianni Infantino, ha incontrato Pedro Sánchez, primo ministro spagnolo, e Luis Rubiales, presidente della Federcalcio spagnola, per discutere della candidatura del paese ad ospitare il Mondiale di calcio del 2030. La notizia è stata diffusa dall’emittente Cadena Ser e riportata dai maggiori quotidiani spagnoli, come As.

Al momento sono due le ipotesi: quella di una candidatura unica e quella di una candidatura condivisa con Marocco e Portogallo. Tuttavia, è sulla prima che la Federcalcio spagnola sembra voler puntare, anche grazie al concetto di rotazione dei continenti. Infatti, le prossime due manifestazioni internazionali si terranno in Asia (2022, Qatar) e America (2026, U.S.A.-Messico-Canada).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy