Empoli, Iachini: “Costretti a rinunciare a Zajc”

Empoli, Iachini: “Costretti a rinunciare a Zajc”

Il tecnico ha parlato alla vigilia della sfida con il Chievo

di Redazione ITASportPress
Beppe Iachini ha parlato quest’oggi, nella consueta conferenza stampa della vigilia, della sfida che i toscani giocheranno domani contro il Chievo. “E’ stato un mese abbastanza intenso e tribolato, i nostri ragazzi hanno avuto richieste e questo vuol dire che stiamo facendo un lavoro importante. Abbiamo dovuto rinunciare a Zajc, ma dovevamo fare un sacrificio per completare altre operazioni”. Il tecnico dei toscani, in fase di presentazione della gara ha contro i gialloblu: “Solo a pensare il trio d’attacco – ha detto Iachini – bisogna avere rispetto di loro. Dobbiamo fare una partita di alto livello per batterli perchè anche in altri reparti sono esperti e la loro classifica non rispecchia il loro valore. Negli ultimi tempi abbiamo avuti qualche sbavatura di troppo rispetto alla gara che abbiamo fatto con il Genoa: questo non può accadere, in altre situazioni eravamo stati perfetti, nell’ultimo quarto d’ora non mi è piaciuta l’atteggiamento della squadra”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy