Napoli, basta Insigne: Fiorentina battuta 1-0 al San Paolo

Napoli, basta Insigne: Fiorentina battuta 1-0 al San Paolo

Un destro vincente dell’attaccante partenopeo su assist di Milik stende i viola.

di Redazione ITASportPress

Il Napoli riprende la via della vittoria. Dopo il ko di Marassi con la Sampdoria, la squadra di Ancelotti vince di misura sulla Fiorentina. Un gol di Lorenzo Insigne, basta a chiudere la pratica e a mettere in cassaforte 3 punti, che permettono agli azzurri di raggiungere momentaneamente la Juventus in vetta alla classifica, a quota 9 punti.

Primo tempo equilibrato tra le due squadre, con un paio di tentativi su entrambi i fronti, ma nessuna delle due si mostra capace di sbloccare il risultato. Tuttavia, Insigne è l’uomo più attivo tra i 22 in campo, antipasto di ciò che sarà circa un’ora dopo.

Il secondo tempo parte con squadre meno compatte e il Napoli che sin dai primi minuti prova ad attaccare a pieno organico. Dunque, seconda frazione più interessante, perché caratterizzata da numerosi capovolgimenti di fronte e con i partenopei protagonisti di interessanti percussioni palla al piede.

L’inerzia del match cambia 34′ del secondo tempo. Milik, entrato al posto di uno spento Mertens in area rifila un assist al bacio per Insigne che controlla il pallone, anticipando Pezzella: un destro vincente su cui nulla può il centrale argentino dei viola.

La gara scivola via così, con la Fiorentina che ci prova, ma non riesce ad agguantare il pari, ma che supera comunque una prova importante, dal punto di vista della prestazione, anche se non del risultato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy