Italia, Malagò: “Piena fiducia in Mancini, siamo in fase di transizione”

Italia, Malagò: “Piena fiducia in Mancini, siamo in fase di transizione”

Il presidente del Coni, a Sky Sport, parla di Nazionale e del prossimo futuro azzurro: obiettivo? Europeo 2020

di Redazione ITASportPress

“In Italia siamo sempre 60 milioni di allenatori ma ho fiducia in Mancini, vedo molta passione in lui oltre alla competenza e un curriculum che non si discutono”. Giovanni Malago’, presidente del Coni, confida nella Nazionale e nel suo condottiero Roberto Mancini.

Gli azzurri domani sera affronteranno la Polonia, in una sorta di spareggio per evitare la retrocessione nella divisione B in Nations League.

LARGO AI GIOVANI – Potrebbe essere questo il diktat del numero 1 del Coni, fresco nuovo membro del Cio. “Abbiamo una squadra molto giovane, con tantissimi debuttanti in queste partite – sottolinea ai microfoni di Sky Sport – Alcuni ragazzi che sono in pianta stabile mi piacciono moltissimo, penso a Biraghi, Barella, Bernardeschi, Chiesa. Quei 16 giocatori che sta utilizzando sono in prospettiva una Nazionale molto forte. Siamo in un periodo di transizione e in Italia non facciamo sconti ma l’obiettivo è l’Europeo 2020. Sarebbe molto importante, contro due squadre che erano al Mondiale – il riferimento a Polonia e Portogallo – evitare la retrocessione, mi auguro che non avvenga ma non sarebbe comunque un dramma”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy