Italia Under21, Di Biagio: “Lavoriamo su 30-40 giocatori, decideremo a giugno”

Italia Under21, Di Biagio: “Lavoriamo su 30-40 giocatori, decideremo a giugno”

Il tecnico degli azzurrini, in conferenza stampa, alla vigilia dell’amichevole con il gruppo belga

di Redazione ITASportPress

Luigi Di Biagio, nel giorno che precede la sfida amichevole al Belgio, parla così del gruppo degli azzurrini e della possibilità di tornare a giocare alla Dacia Arena di Udine: “Per tornare a giocare qui dovremo per forza arrivare in finale. Dunque la speranza è proprio quella di tornarci. Intanto, speriamo anche di disputare con il Belgio una bellissima gara. E di fare risultato, naturalmente. C’è una serie di motivi che ci spinge a fare bene domani. Speriamo anche che venga tanta gente, perché la partita è di livello, il Belgio è una bella squadra, noi siamo in crescita: la volontà nostra è giocare un buon calcio e far divertire la gente. Scuffet? Ha vissuto momenti difficili, sono felicissimo che ne sia uscito, ora dia continuità alle sue buone prestazioni. Nel gruppo abbiamo 30-40 giocatori su cui stiamo lavorando – ha spiegato Di Biagio -, guardiamo chi è in Nazionale maggiore e chi è nelle nazionali giovanili, lavoriamo in simbiosi poi da qui a giugno tireremo le somme. Noi per il momento siamo contenti”, ha concluso il mister dell’Under 21.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy