Juventus, quasi fatta per Cancelo dopo blitz in Italia dei dirigenti spagnoli

Juventus, quasi fatta per Cancelo dopo blitz in Italia dei dirigenti spagnoli

C’è già un’intesa sul trasferimento in bianconero dell’ex nerazzurro

di Redazione ITASportPress

Secondo quanto riportato da Calciomercato.com i dirigenti del Valencia Mateo Alemany e Pablo Longoria, rispettivamente CEO e direttore sportivo del Valencia, sono di ritorno verso la città spagnola dopo il viaggio in Italia per definire il futuro di Joao Cancelo.  Una notizia importante, il blitz italiano aveva infatti come obiettivo il raggiungimento di un accordo di massima con la Juventus o perlomeno avere ottimismo sulla possibilità di chiudere l’operazione entro e non oltre il 30 giugno, data fondamentale per le esigenze degli spagnoli di definire il pareggio di bilancio. In casa Juventus filtra ottimismo, i bianconeri sembrano decisi ad avvicinarsi alla richiesta del Valencia di 40 milioni, magari tramite l’inserimento di bonus da unire ad una parte fissa, per l’ormai ex terzino dell’Inter. Nella trattativa sta svolgendo un ruolo fondamentale lo stesso Cancelo che rifiuta qualsiasi altra destinazione. Su di lui è forte l’interesse del Wolverhampton, che con l’aiuto del solito Jorge Mendes cerca rinforzi per la prossima stagione in Premier League.  Sono ora calde per il mercato in entrata della Juventus e il portoghese potrebbe essere il prossimo acquisto dei bianconeri per la fascia destra lasciata scoperta dopo l’addio di Stephan Lichtsteiner.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy