Juventus, Allegri: “Il titolare rimane Szczesny. Golovin? Mi dicono sia bravo”

Juventus, Allegri: “Il titolare rimane Szczesny. Golovin? Mi dicono sia bravo”

Le parole del tecnico bianconero ospite a Tiki Taka

di Redazione ITASportPress

Ospite a Tiki Taka Russia, Massimiliano Allegri ha speso alcune parole sul mercato della Juventus. In prima battuta ha commentato l’acquisto di Perin, confermando però che il titolare rimane Szczesny: “La Juve ha fatto un ottimo acquisto con Perin, ottimo portiere, ma il titolare è Szczesny. Golovin – ha continuato Allegri – a vederlo giocare sembra bravo e mi dicono lo sia. Cancelo? Al momento è un giocatore dell’Inter, ma la Juve, come sempre, si muove bene sul mercato e al termine del calciomercato avrà a disposizione una rosa competitiva per lottare su tutti i fronti, anche in Champions. Prima del mondiale non ci sono mai grandi acquisti, perché alla fine del Mondiale viene fuori tutto un altro mercato”.

Il tecnico bianconero ha poi commentato il triste episodio avvenuto nel corso della sfida di Under 15 tra Juventus e Napoli. In quell’occasione i giovani bianconeri erano stati protagonisti di alcuni cori rivolti agli avversari partenopei: “E’ una cosa inaccettabile, soprattutto quando si veste la maglia della Juve. E’ questione di educazione e rispetto. Nei settori giovanili, gli insegnanti devono educare i ragazzi anche sui Social. Sono belli, i ragazzi si divertono e li usano per comunicare e fare tante cose, ma vanno gestiti con attenzione e con molto rispetto. Non penso che questi ragazzi di 15 anni pensassero davvero a quelle cose, è stata una bravata, ma se lo fai solo all’interno dello spogliatoio rimane lì e ha un peso, ma quando va fuori diventa un’altra cosa. Sono d’accordo con Juventus e Federazione nel seguire un percorso di rieducazione. Devono imparare il rispetto”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy