La Notte del Maestro, Gattuso: “Pirlo? Dicono che non scherza mai, ma non è vero! E sul Milan…”

La Notte del Maestro, Gattuso: “Pirlo? Dicono che non scherza mai, ma non è vero! E sul Milan…”

Le parole del tecnico rossonero in occasione della grande festa per il regista

di Redazione ITASportPress

Gennaro Gattuso è tra le leggende presenti questa sera a San Siro per salutare il grande Maestro, Andrea Pirlo. Intervistato ai microfoni di Sky Sport, il tecnico rossonero ha speso alcune parole sull’amico e sulla sua annata in rossonero. “Io e Pirlo abbiamo giocato insieme per tanti anni, abbiamo iniziato con l’under 15 e poi tutta la trafila in nazionale. C’è una grande amicizia, finora è uno dei miei migliori amici. La gente pensa che non scherzi mai, invece è tutto il contrario. Ho avuto la fortuna di iniziare a fare l’allenatore negli ultimi cinque anni, il calcio giocato non mi manca. Ho fatto quello che dovevo fare, poi è bello vivere serate così con compagni coi quali abbiamo vissuto qualcosa di importante”, ha dichiarato l’ex centrocampista rossonero, che ha poi concluso: “Il Milan? Ho sofferto mentalmente, ma ho fatto un bel lavoro. Abbiamo fatto dei mesi difficili, il merito di questa grandissima stagione va ai giocatori. Un po’ di tensione fa parte del gioco. Per il prossimo anno vorrei proseguire il percorso di questa stagione, spero di ricominciare da dove abbiamo finito. Obiettivo Champions? È difficile, dobbiamo rinforzare la squadra, ma quando si parte l’obiettivo è sempre quello. Lavoreremo con grande entusiasmo”.

CASSANO E GATTUSO, CHE RISATE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy