Mondiali, la Francia tira un sospiro di sollievo: Mbappé sta bene

Mondiali, la Francia tira un sospiro di sollievo: Mbappé sta bene

Dopo lo scontro con Rami, l’attaccante del PSG ha rassicurato i tifosi: “Sono al 100%”

di Redazione ITASportPress

Dopo le ore di apprensione vissute ieri, la Francia può finalmente tirare un sospiro di sollievo. Kylian Mbappé, apparso ieri molto dolorante a seguito dello scontro con Adil Rami, sembra stare decisamente meglio. Dal ritiro della sua Nazionale, il fuoriclasse del PSG ha assicurato: “Sono al 100%. Nella tua squadra di club o in Nazionale gli allenamenti sono sempre gli stessi. Giochiamo mentre ci alleniamo e queste sono cose che possono succedere. Forse siamo stati un po’ ingenui visto il momento, ma alla fine non è morto nessuno”.

Mbappé ha poi speso alcune parole su Griezmann e Dembélé, suoi compagni di reparto nel corso dell’imminente Mondiale: “Ci apprezziamo a vicenda, ci muoviamo tanto e siamo veloci. Possiamo ancora migliorare in fase offensiva e dobbiamo essere più efficaci sotto porta. Ci saranno partite nelle quali avremo poche occasioni e dovremo sfruttarle al meglio. La favorita? In questo momento Brasile, Germania e Spagna sono più avanti rispetto a noi. C’è anche il Belgio, per la loro generazione di giocatori potrebbe essere l’ultima grande occasione”.

RUSSIA 2018, RAMI METTE KO MBAPPE’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy