Crespo: “Su Higuain tifosi del Napoli non rispettati. Sarri merita fiducia”

Crespo: “Su Higuain tifosi del Napoli non rispettati. Sarri merita fiducia”

“Gabbiadini qualitativamente non si discute. Allenare la squadra azzurra? Ci verrei di corsa anche subito”

1 Commento

Hernan Crespo, ex attaccante di Parma, Lazio, Inter, Milan e Genoa, ha rilasciato un’intervista al quotidiano di Napoli ‘Il Mattino’. L’argentino ha parlato del Napoli; queste le sue parole: “Quella tra Napoli e Inter è una partita nella quale tutti vogliono avere delle conferme. Le due squadre stanno cercandola loro strada: una ha cambiato allenatore e l’altra sta superando la doppia assenza della punta, di Higuain prima e Milik poi. Un risultato servirebbe a dare certezze. Gabbiadini? Da fuori è tutto relativo perché le condizioni psicologiche contano molto e io non posso conoscerle. Quel che è certo è che Gabbiadini qualitativamente non si discute: è un giocatore da Napoli. Sarri ha delle idee molto chiare e quando hai delle idee così chiare hai infuso un’identità di gioco ed un disegno tattico preciso. Reinventarsi non è semplice. Vicenda Higuain? Il Pipita poteva essere più chiaro così come De Laurentiis. Se uno è chiaro con la gente e spiega le cose come stanno tutto diventa più semplice ed invece ognuno ha voluto fare il furbetto portando acqua al suo mulino. Cosa che secondo me non si fa, si doveva avere più rispetto peri tifosi e ci si poteva comportare meglio. Allenare il Napoli? Mi auguro non subito perché mi dispiacerebbe per Sarri… Ma detto questo a Napoli ci verrei di corsa anche subito”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per seguirci su Twitter

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. emanuele.costanti_372 - 1 settimana fa

    bah.. sti commenti non li capisco.. parla proprio Cresco che, se non erro, andò via da Parma, per la Lazio, quando nello spogliatoio gialloblu da quanto si diceva c’era un ”patto” fra i big della squadra (vedi Buffon, Cannavaro..) per rimanere e vincere lo scudetto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy