Napoli, l’ex Bagni: “Giusto trattenere Insigne e Mertens. Nessuno mette sotto gli azzurri”

Napoli, l’ex Bagni: “Giusto trattenere Insigne e Mertens. Nessuno mette sotto gli azzurri”

“La squadra è attrezzata per giocarsela con tutti. Manca l’approccio, l’abitudine a stare a certi livelli”

Intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, nel corso della trasmissione “Radio Goal”, Salvatore Bagni ha parlato del club azzurro; ecco quanto dichiarato dall’ex giocatore partenopeo: “Giusto rinnovare i contratti di Insigne e Mertens, il presidente vuole vincere ed è giusto trattenere questi calciatori perché stanno migliorando partita dopo partita. Lorenzo sta diventando sempre più leader. Negli anni a questa squadra è mancato l’avere lo stesso approccio a tutte le partite. Si vince quando dai importanza a tutte le gare, la squadra c’è ed migliorata. Se continua a migliorare può superare la Juventus, per me ora è allo stesso livello soprattutto nello stretto. Nessuno mette sotto il Napoli, la squadra è attrezzata per giocarsela con tutti. Manca l’approccio, l’abitudine a stare a certi livelli”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy