Croazia, Perisic: “Mia mamma ha sognato la finale contro la Francia”

Croazia, Perisic: “Mia mamma ha sognato la finale contro la Francia”

Le parole dell’attaccante nerazzurro dopo la vittoria sulla Croazia

di Redazione ITASportPress

Il sogno della Croazia continua: la formazione di Dalic batte in rimonta l’Inghilterra e vola in finale dove troverà la Francia. Al termine della gara, Ivan Perisic, uno dei protagonisti del match, ha commentato così la vittoria ai microfoni di Championat: “E’ stata una partita difficile. Per un piccolo paese come la Croazia, la semifinale è molto importante. All’inizio abbiamo perso velocità, ma poi ci siamo resi conto che dovevamo fare qualcosa. Il primo gol? L’abbiamo segnato in un momento chiave in cui stavamo dominando. Il secondo obiettivo è stato un duello. Io e Mandzukic eravamo nel posto giusto al momento giusto. 20 anni fa ero un ragazzino, facevo il tifo per la Croazia nella gara contro la Francia, ma mai avrei sognato di giocare per il mio paese e di segnare addirittura un gol fondamentale.  Ho parlato con mia madre un paio di giorni fa e mi ha detto di essersi sognata che la Croazia avrebbe giocato la finale contro la Francia”, queste le parole di Perisic che ha poi concluso: “Abbiamo visto quasi tutte le partite del girone della Francia. Hanno giocato per qualificarsi, nulla più. Sapevano che il Belgio aveva una buona difesa e per questo hanno sfruttato i contropiede. La Francia ha una buona difesa, ma i nostri giocatori non sono da meno”.

Mondiale, Croazia in finale e a Zagabria è bolgia in piazza

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy