Polonia, Szczesny: “Giochiamo per i tre punti, Piatek? Mette in rete ogni pallone”

Polonia, Szczesny: “Giochiamo per i tre punti, Piatek? Mette in rete ogni pallone”

La conferenza stampa del portiere polacco alla vigilia del delicato match contro l’Italia, valido per la Nations League

di Redazione ITASportPress

Il portiere della Polonia e della Juventus, Wojciech Szczesny, è intervenuto in conferenza stampa per presentare l’importante match di domani contro l’Italia, valido per la Nations League. Una gara che ha il sapore dello spareggio per entrambe le Nazionali: vincere significherebbe allontanare lo spettro della retrocessione in serie B. Una militanza in serie A che potrebbe essere di grande aiuto al coach. “Non mi permetterei mai di prendere una decisione, però giocare in Italia con il club mi aiuta, conosco bene i giocatori. Bisogna sempre prepararsi attentamente alle gare, e anche se li conosco, ciò non mi esime da questo obbligo”, ha spiegato l’estremo difensore che sulle motivazioni del proprio collettivo ha aggiunto: “Non ci mancheranno, giochiamo per i tre punti, l’ambizione di vincere c’è sempre”.

Inevitabile riferimento all’uomo rivelazione del campionato italiano: Piatek, attaccante del Genoa prossimo avversario di campionato della Juventus: “È in un ottimo periodo di forma, ogni palla che tocca va dentro, spero che questo periodo di forma continui domani e finisca fra sei giorni”.

Sul ruolo da titolare con Polonia e Juventus. “Cerco di non prestare attenzione alle pressioni, oltre a tutte queste cose che sono create ad arte dai media. Cerco di dare il mio meglio in campo e fuori”.

Infine sugli avversari. “L’Italia è ancora forte, i risultati negli ultimi mesi non sono stati i migliori. Il potenziale c’è, è presente, domani cercheranno di trovare i tre punti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy