Sampdoria, Bereszynski: “Voglio sempre giocare, ma decide Giampaolo. A Genova sto benissimo”

Sampdoria, Bereszynski: “Voglio sempre giocare, ma decide Giampaolo. A Genova sto benissimo”

Le dichiarazioni del terzino polacco

Bartosz Bereszynski, terzino della Sampdoria e della Nazionale polacca, è stato intervistato da ‘Il Secolo XIX’; ecco i passaggi più significativi: “Naturalmente io voglio sempre giocare, ma è il coach che decide. Per convincerlo do il 100% non solo in partita ma anche in allenamento perché Giampaolo è molto attento. La nostra tattica difensiva è molto impegnativa, ciascuno deve rispettare gli spazi e muoversi in sinergia con i compagni. La cosa più importante è la difesa anche se a me per caratteristiche piace più l’attacco. Le mie difficoltà iniziali sono state soprattutto queste, riuscire ad adattarsi. Ora va molto meglio e penso si veda. A Genova mi trovo benissimo, anche se cambio appartamento. Skriniar? Lo sento spesso e vado a trovarlo a Milano, mi dispiace per la sua nazionale ma sono felice che sia a due ore di treno”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy