Sampdoria, Torreira: “Qui sto bene, ma non so cosa succederà in futuro… Europa? Sarà una corsa lunga e tosta”

Sampdoria, Torreira: “Qui sto bene, ma non so cosa succederà in futuro… Europa? Sarà una corsa lunga e tosta”

Le parole del centrocampista blucerchiato in vista della sfida contro l’Atalanta

di Redazione ITASportPress

Durante un’intervista ai microfoni di RMC Sport, Lucas Torreira ha commentato le recenti prestazioni della Samp. Il centrocampista 22enne si è inotre sbilanciato sul suo futuro, mostrandosi felice a Genova, ma lasciando spazio a possibili trasferimenti. “Dopo la sconfitta di Milano abbiamo girato subito pagina per preparare una gara molto difficile, l’Udinese è molto forte, ci ha creato problemi ma siamo stati bravi a fare nostra la partita. Mancano molte gare alla fine, sarà una corsa lunga e tosta per arrivare in Europa. Andremo a Bergamo come in ogni stadio, cercheremo di portare a casa qualche punto. È vero che si parla di me in nazionale, ma io sono molto contento di essere qui. Voglio dare il massimo per la Sampdoria, poi vedremo cosa succede. Milano? Mi piace, è una grande città, ma Genova è stupenda e sto benissimo, non so cosa succederà nel futuro. Quando scendo in campo non penso a prendere la quinta ammonizione, cerco di fare il meglio per tutti. Abbiamo uno dei migliori allenatori d’Italia, per me è molto importante perché cresco e imparo ogni volta che arrivo al campo.”

LA SCIVOLATA DI SAMIR CHE FA VOLARE LA BANDIERINA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy