La Sampdoria soffre ma vince: a Marassi è 2-1 alla Spal

La Sampdoria soffre ma vince: a Marassi è 2-1 alla Spal

I blucerchiati battono gli spallini tra le mura amiche: in gol Linetty e Defrel. Inutile il vantaggio iniziale di Paloschi

di Redazione ITASportPress

La Samdporia chiude in bellezza la settima giornata di Serie A. I blucerchiati battono la Spal per 2-1. Partita abbastanza equilibrata decisa da un paio di episodi.

A portarsi in vantaggio sono i ferraresi. Alla prima da titolare in questa stagione, Alberto Paloschi va in gol al 20′. Rete di rapina del centravanti che si fa trovare lesto su una mancata trattenuta di Audero su conclusione dalla distanza di Lazzari. Non passano neanche 5′ per l’immediato pareggio della Samp: splendida esecuzione di Karol Linetty. Azione che parte dalla destra con Defrel che rientra sul sinistro e crossa in area, sponda di testa di Quagliarella e Linetty nell’inserimento colpisce al volo e segna.

La prima frazione termina così, dopo 45′ giocati a viso aperto dalle due formazioni. Il secondo tempo si apre sulla scia del precedente. Ma sono i blucerchiati ad avere l’occasione migliore: Quagliarella calcia in diagonale e Gomis respinge, la palla torna sui piedi del capitano doriano, il quale mette in mezzo per Defrel che appoggia in rete battendo il portiere della Spal. 2-1 al 60′.

Il match termina così. Recriminazioni per la Spal, che avrebbe potuto agguantare il 2-2 e una Samp che non ha gestito al meglio il vantaggio, soffrendo fin troppo nei minuti finali.

TABELLINO

MARCATORI: Paloschi (Sp) 21′, Linetty (Sa) 25′ Defrel (Sa) 60′

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Andersen, Murru; Linetty, Ekdal, Barreto; Praet; Quagliarella, Defrel. A disp. Rafael, Belec, Sala, Colley, Leverbe, Tavares, Ferrari, Rolando, Vieira, Ramirez, Jankto. All. Giampaolo.

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Djourou, Felipe; Lazzari, Schiattarella, Everton Luiz, Valoti, Costa; Paloschi, Petagna. A disp. Poluzzi, Milinkovic-Savic, Simic, Vicari, Missiroli, Valdifiori, Kurtic, Antenucci, Moncini, Dickmann, Murano, Fares. All. Semplici.

Ammoniti: Murru, Ekdal, Praet, (Sa) Felipe, Everton Luiz, Petagna (Sp)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy