Tottenham, Pochettino: “Ci manca un rigore. Essere al top? Servirà tempo”

Tottenham, Pochettino: “Ci manca un rigore. Essere al top? Servirà tempo”

Il tecnico dei londinesi ha commentato così, alla BBC, la sconfitta casalinga ad opera del Liverpool

di Redazione ITASportPress

Il risultato non dà ragione ma tanta voglia di guardare avanti e la convinzione che per essere al livello delle grandi della Premier League servirà duro lavoro.

Mauricio Pochettino, mister del Tottenham, è intervenuto ai microfoni della BBC per commentare la sconfitta col Liverpool: “Non sono deluso. Nel secondo tempo abbiamo commesso degli errori, però stavamo spingendo. I gol che abbiamo concesso sono figli di sbavature individuali, ma sono tranquillo, abbiamo bisogno di tempo per arrivare al nostro massimo. Nel calcio a volte si vince, a volte si perde”, ha spiegato il tecnico, che aggiunge con un pizzico di rammarico: “Nel finale penso ci fosse un rigore per noi, col 2-2 staremmo parlando d’altro”.

Il Tottenham rimane fermo a quota 9 punti, mentre i Reds continuano la marcia a punteggio pieno: 15 punti dopo 5 giornate di campionato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy