Arezzo, l’allenatore in bici fino al Santuario: voto per la salvezza

Arezzo, l’allenatore in bici fino al Santuario: voto per la salvezza

Massimo Pavanel è andato in bicicletta da Arezzo al santuario della Verna per festeggiare la salvezza conquistata dalla squadra toscana a Carrara e dunque la permanenza in serie C

di Redazione ITASportPress

Cosa non si fa per ottenere la permanenza tra i professionisti.

Il tecnico dell’Arezzo, Massimo Pavanel, è andato in bicicletta da Arezzo al santuario della Verna per festeggiare la salvezza conquistata dalla squadra toscana a Carrara. A compiere l’impresa con il tecnico anche il collega del settore giovanile Elvis Abbruscato e alcuni collaboratori.

“Avevamo fatto il fioretto nel caso ci fossimo salvati sul campo – ha commentato il 50enne tecnico amaranto -: siccome così è stato, abbiamo messo in atto la pedalata. E’ stata dura ma siamo molto contenti”.

Partiti poco dopo le 9, Pavanel e compagni, assistiti da uno staff tecnico, sono arrivati in tarda mattinata salendo per la strada che, dopo 43 chilometri, porta ai 954 metri del santuario situato nel comune di Chiusi della Verna (Arezzo) dove San Francesco ricevette le stigmate.

Qui ad attendere la delegazione – così come segnala l’Ansa – era presente il parroco della Pieve di Arezzo Don Alvaro Bardelli, da sempre tifoso amaranto e padre spirituale di molti giocatori e tecnici passati da Arezzo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy