Lecce-Catania match da record. Neanche in Serie A tanta gente allo stadio

Lecce-Catania match da record. Neanche in Serie A tanta gente allo stadio

Le due squadre si sono date battaglia per 90 minuti

di Redazione ITASportPress

La Serie C è un campionato molto diverso dal passato. Anche se si sono perse le qualità tecniche che caratterizzavano la terza serie italiana degli anni ’80, un tempo fucina di talenti, si registrano dati importanti in termini di spettatori allo stadio. Questo perchè in C partecipano club storici e molto seguiti dai tifosi come il Lecce e il Catania. Nello scontro di domenica scorsa allo stadio di Via del Mare, che ha monopolizzato le attenzioni degli amanti della C, c’erano oltre 16mila spettatori (che hanno fruttato l’incasso più importante nella storia del Lecce in Serie C): numero che supera anche le medie di tifosi presenti allo stadio di diversi club di Serie A, tra cui Sassuolo, Chievo, Crotone (poco più di 11mila), Benevento (12mila di media) e Cagliari (14mila), come riporta Calciomercato.com. Certo, in questo caso non si parla di media spettatori, ma di un picco isolato (fermo restando che la trasferta è stata vietata ai tifosi del Catania); resta però rilevante dal punto di vista statistico il grande seguito che accompagna squadre come Lecce e Catania, che per numeri e storia hanno dimostrato di valere ampiamente un campionato come quello di Serie A.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy