LEGA PRO, ridotta a due punti la penalizzazione del Matera

LEGA PRO, ridotta a due punti la penalizzazione del Matera

di Redazione ITASportPress

La Corte federale d’appello a sezioni Unite ha accolto in parte il ricorso del Matera (Lega Pro), riducendo da 4 a 2 i punti di penalizzazione in classifica che dovranno essere scontati dalla società lucana nella stagione 2015/2016. Confermata l’inibizione per 3 anni nei confronti di Alessandro Desolda, all’epoca dei fatti direttore sportivo del Taranto e Saverio Columella, persona che svolgeva attività all’interno e nell’interesse del Matera.

Il Matera era stato sanzionato per gli atti posti in essere da Desolda e Columella diretti ad alterare lo svolgimento e il risultato della gara Taranto-Matera del 30 marzo 2014 al fine di assicurare un vantaggio in classifica al Matera. Il Matera ha già annunciato in un comunicato che “continuerà la sua battaglia contro la penalizzazione e procederà con un ulteriore ricorso”. “L’obiettivo -si legge nella nota- sarà quello di partire con zero punti in classifica”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy