Polito: “Non dimentico gli anni a Catania, ma mi aspetto più rispetto da Lo Monaco e Lucarelli”

Polito: “Non dimentico gli anni a Catania, ma mi aspetto più rispetto da Lo Monaco e Lucarelli”

Ancora ruggini tra Catania e Juve Stabia, dopo il pareggio per 0-0 di lunedì scorso al Massimino

di Redazione ITASportPress

Ancora ruggini tra Catania e Juve Stabia, dopo il pareggio per 0-0 di lunedì scorso al Massimino.

Ieri ha parlato il responsabile dell’area tecnica della squadra campana, Ciro Polito, ex estremo difensore del Catania: “Oggi la Juve Stabia ha dato un ulteriore colpo al Catania – riporta Stabia Channel – Abbiamo risposto alle tante assurdità che hanno detto. Le dichiarazioni di Lucarelli e Lo Monaco sono state fuori luogo. Decidessero loro allora quando bisogna vincere e quando perdere. Il popolo stabiese merita rispetto. Quando sono venuti a Castellammare ed hanno vinto alla fine gli abbiamo offerto il caffè. Ma di cosa parliamo?”.

PASSATO – “Mi auguro che il Catania vinca il campionato, così da raggiungere il loro obiettivo. Noi, mantenendo il quarto posto raggiungeremo il nostro. Non dimentico gli anni a Catania, però ora sono qui e insieme alla squadra e a questa società ci siamo meritati il rispetto. Mi aspettavo un plauso da Lo Monaco per quello che sta facendo la Juve Stabia. Ma non fa niente, ci sarà tempo e modo per incontrarci”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy