Olimpiadi invernali, atleta sfila a petto nudo con -14 gradi

Olimpiadi invernali, atleta sfila a petto nudo con -14 gradi

E’ successo un fatto insolito ieri durante la cerimonia di apertura delle Olimpiadi invernali in Corea del Sud

di Redazione ITASportPress

Lo stupore è stato tanto in tv quando Pita Taufatofua, portabandiera di Tonga nella cerimonia di apertura delle Olimpiadi del 2018 a Pyeongchang, ha sfidato le gelide temperature della Corea del Sud sfilando a petto nudo nella tradizionale passerella delle delegazioni. Taufatofua è stato uno dei simboli inaspettati della cerimonia di apertura delle Olimpiadi estive 2016 a Rio de Janeiro, con il suo tradizionale abito tongano che rivelava il torso muscoloso e oliato, Un’immagine che ha fatto il giro del mondo. In Brasile si cimentò nel taekwondo, in Corea del Sud gareggerà nello sci di fondo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy