Pallanuoto, la Serbia domina: fantastico ‘triplete’

Pallanuoto, la Serbia domina: fantastico ‘triplete’

Non veniva considerata la squadra favorita in assoluto per vincere la medaglia d’oro olimpica nella pallanuoto eppure la Serbia maschile ha confermato il suo dominio anche a Rio

di Redazione ITASportPress

Non veniva considerata la squadra favorita in assoluto per vincere la medaglia d’oro olimpica nella pallanuoto eppure la Serbia maschile ha confermato il suo dominio anche a Rio. Un fantastico ‘triplete’ dopo i trionfi ai Mondiali ed Europei. Nella finale di Rio, il Settebello del c.t. Dejan Savic si è imposto nel derby coi «cugini» della Croazia per 11-7 (3-2, 3-1; 3-2, 2-2). Netta la superiorità serba che alla fine del secondo periodo conduceva 6-3 e che ha poi controllato la partita allungando anche sul 9-5. Mattatore della finale il bomber Mandic, giocatore del Recco, autore di 4 gol. La Croazia non ha saputo sfruttare al meglio le 12 superiorità numerica, contro le sei dei campioni olimpici, ottenendo solo due segnature.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy