Mondiali 2018, il Regno Unito avverte i tifosi: “In Russia massima attenzione, possibili scontri”

Mondiali 2018, il Regno Unito avverte i tifosi: “In Russia massima attenzione, possibili scontri”

Gli avvertimenti del Ministero degli Affari Esteri britannico

di Redazione ITASportPress

Alla luce delle recenti tensioni politiche tra Russia e Inghilterra, il Ministero degli Affari Esteri del Regno Unito ha messo in guardia i tifosi inglesi che stanno progettando di andare in Russia quest’estate per prendere parte alla Coppa del Mondo. I supporter sono stati chiamati a prestare la massima attenzione ai possibili scontri che potrebbero verificarsi nel corso della competizione.

“Per evitare di subire ‘molestie e sentimenti anti-britannici’, gli inglesi che vanno in Russia vengono informati dal governo ‘di rimanere vigili, evitare qualsiasi protesta o dimostrazione ed evitare di commentare pubblicamente gli sviluppi politici’. La Coppa del Mondo si giocherà tra tre mesi”, queste le parole riportate su Twitter da Rob Harris, reporter di AP.

In precedenza, il primo ministro britannico Theresa May ha reso noto di aver revocato ogni prossimo invito o visita del ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov in relazione al caso Skripal e ha annunciato che non ci saranno delegazioni ufficiali né rappresentanti della famiglia reale ai Mondiali di calcio di Russia 2018.

RUSSIA 2018, ARGENTINA, QUANTE STELLE HAI?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy