Rivaldo consiglia Neymar: “Via dal PSG se vuoi vincere”

Rivaldo consiglia Neymar: “Via dal PSG se vuoi vincere”

“Gioca in un club senza storia”

di Redazione ITASportPress

Da brasiliano a brasiliano. Rivaldo, all’anagrafe Rivaldo Vítor Borba Ferreira, ex calciatore anche di Barcellona e Milan, ha detto la sua riguardo al Mondiale di Russia e sull’asso, suo connazionale, Neymar. In una lunga intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, il Pallone d’Oro del 1999 non ha risparmiato qualche critica all’attuale club in cui milita la stella brasiliana, il Paris Saint-Gemain, ma anche dato qualche consiglio importante.

IL CONSIGLIO –  Tante le differenza tra il calcio della sua epoca e quello attuale soprattutto perché, come spiega lo stesso Rivaldo, prima la competizione era tra diversi giocatori e ora non più: “Adesso si gioca un calcio diverso, ma soprattutto ai miei tempi era più difficile primeggiare perché c’erano tanti campioni, mentre negli ultimi dici anni il Pallone d’Oro se lo sono sempre divisi Cristiano Ronaldo e Messi. Nel futuro forse ci sarà spazio anche per Neymar”. O’Ney appunto. Il brasiliano è passato dal Barcellona al PSG per cercare di imporsi come il migliore del mondo e vincere non solo titoli con il club ma anche, e forse soprattutto, il Pallone d’Oro. La scelta però, non è stata condivisa dal classe ’72 che consigliando Neymar non ha risparmiato pesanti critiche alla società parigina: “Se non se ne va dal Paris Saint-Germain Neymar non vincerà mai niente di importante. A cominciare dalla Champions League che è la competizione che conta di più. Il campionato francese è di un livello troppo basso rispetto a quello spagnolo e inglese. E lui gioca in un club senza storia”.

MONDIALE – Tra circa un mese ci sarà il Mondiale di Russia. Rivaldo, che con il suo Brasile ha vinto la Coppa del Mondo nel 2002, ha la sua favorita ma sa anche che rispetto alla squadra con cui lui vinse il titolo, c’è grande differenza: “Quel Brasile era più forte. Anche perché noi avevamo Ronaldo, il più forte di sempre. Ma la mia favorita per il Mondiale di Russia resta il Brasile”.

Il meglio di Neymar col PSG

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy