Atalanta, Castagne: “Contro il Milan sfida da 6 punti. Suso? Ecco come si ferma…”

Atalanta, Castagne: “Contro il Milan sfida da 6 punti. Suso? Ecco come si ferma…”

L’esterno della Dea ha parlato del prossimo match di campionato ad un incontro con i tifosi

di Redazione ITASportPress

Sabato sera andrà in scena una partita niente male in Serie A: Atalanta-Milan. Ci si gioca tutto o quasi, da entrambi i fronti, per il quarto posto in classifica, l’ultimo che vale l’accesso diretto alla Champions League del prossimo anno. Lo sa bene l’esterno dei bergamaschi Timothy Castagne, che ha parlato del match ad un incontro con i tifosi in uno degli store nerazzurri: “È una partita da 6 punti, per vincere dovremo difenderci e ripartire attaccanti gli spazi come noi sappiamo – ha commentato il belga -. Non dobbiamo fare come contro la Roma, e quindi giocare bene solo metà partita”.

MARCATURA – Dalla sua parte, Castagne ritroverà Suso. Il milanista non sta vivendo un ottimo periodo, ma con le sue giocate è sempre imprevedibile: “Giocando sempre avanzato, lascia dietro spazi invitanti. Bisogna attaccarlo, ho già avuto modo di contrastare Cancelo della Juventus e Lazzari della Spal e credo di essermela cavata bene – ha proseguito nell’incontro con i fan l’uomo di Gasperini -. Il mister mi preferisce a sinistra e per me va bene, valuta i giocatori in allenamento e pretende da loro sempre il massimo”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy