Atalanta, Ilicic: “Ho avuto paura di smettere col calcio. Sono tornato io, ma senza gruppo non possiamo vincere le partite…”

Atalanta, Ilicic: “Ho avuto paura di smettere col calcio. Sono tornato io, ma senza gruppo non possiamo vincere le partite…”

“Dobbiamo continuare così, ci aspetta un’altra battaglia”

di Redazione ITASportPress

Non ha segnato contro il Parma, ma è stato tra i migliori in campo anche oggi. Josip Ilicic, trequartista dell’Atalanta, sta vivendo, finalmente, un ottimo momento dopo il periodo davvero negativo. Dal suo ritorno in campo, la Dea è letterlamente esplosa in zona gol: cinque le reti siglate al Chievo con annessa tripletta dello sloveno, tris ai ducali nell’anticipo odierno della 10^ giornata. Del suo momento e delle due vittorie consecutive, ha parlato proprio il classe 1988 ai microfoni di Sky Sport:

“È tornata tutta l’Atalanta, senza gruppo non possiamo vincere le partite. Io sono solo un giocatore di questo gruppo straordinario. Ora finalmente sono arrivati i gol, che erano mancati in questa prima parte di stagione. Io cerco sempre di avere la palla nei momenti difficili, mi piace prendermi questa responsabilità. Adesso dobbiamo continuare così, ci aspetta un’altra battaglia. Come uomo dopo la malattia sono cambiato molto. Voglio ringraziare tutti quelli che mi sono stati vicini. Adesso guardo le cose in maniera diversa. Paura di smettere? Ci ho pensato tante volte, soprattutto quando sono stato ricoverato all’ospedale. Europa? Noi dobbiamo solo pensare alla prossima partita, il campionato è molto difficile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy