Atalanta, Ilicic: “Ho pensato di lasciare il calcio per il Futsal. Gasperini? Mi ha cambiato…”

Atalanta, Ilicic: “Ho pensato di lasciare il calcio per il Futsal. Gasperini? Mi ha cambiato…”

“Quel modo di giocare lo ritrovo nel calcio. Ho capito i movimenti, il modo di smarcarmi…”

di Redazione ITASportPress

Josip Ilicic, trequartista dell’Atalanta, è stato intervistato da DAZN in vista dell’impegno di Serie A contro l’Empoli. Il calciatore, che di recente ha confessato di aver vissuto dei brutti momenti per via di importanti problemi di salute, è decisamente rinato e si racconta anche dal punto di vista puramente calcistico rivelando un altro amore.

AMORE E PASSIONE – “Il Futsal è la mia più grande passione, quando sto bene fisicamente vado a giocare con i miei amici. Quel modo di giocare lo ritrovo nel calcio. Ho capito i movimenti, il modo di smarcarmi, quando ero nella Fiorentina: avevamo un allenatore di Futsal e io non avevo problemi a capire ogni movimento. Prima di essere acquistato dal Palermo avevo pensato di lasciare il calcio per il Futsal, era un periodo brutto nella mia vita da calciatore. Avevo già deciso di smettere, ero già a casa”.

PRESENTE – “Vengo accusato di mancanza di continuità?. Mi dà fastidio questa cosa, se guardiamo i miei numeri ho fatto tanto come centrocampista: alla fine contano solo in numeri”. E a proposito di numeri. Nelle ultime gare l’Atalanta sta volando grazie anche a lui e al mister: “Gasperini? Mi ha cambiato nel modo di lavorare, sto meglio fisicamente. Il nostro attacco? Con grandi giocatori come Gomez e Zapata viene tutto più facile. Si vede il lavoro del mister e di tutto lo staff”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy