Atalanta, Toloi: “Altro che problema, l’Europa è uno stimolo. Sul mio futuro…”

Atalanta, Toloi: “Altro che problema, l’Europa è uno stimolo. Sul mio futuro…”

“Fascia da capitano? Una bella soddisfazione, ma soprattutto un onore e una responsabilità”

Presente all’Atalanta Store di Bergamo per una sessione di foto e autografi, Rafael Toloi, difensore brasiliano dell’Atalanta, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a L’Eco di Bergamo: “Non pensiamo alla Juventus, ora c’è solo il Bologna nella nostra testa: inquadriamo una partita alla volta e, in questo momento, lavoriamo duramente per sabato. Vogliamo l’Europa e sappiamo che, per ottenerla, dobbiamo ottenere il massimo dalle prossime sei partite, tutte determinanti: quattro le giocheremo in casa ed è un vantaggio, perché i tifosi ci aiutano sempre. L’Europa è uno stimolo, non un problema: ho giocato centinaia di partite in carriera, ora ho questo sogno, che condivido con società e tifosi. Fascia da capitano? Una bella soddisfazione, ma soprattutto un onore e una responsabilità: sono felice per la fiducia del mister e della squadra, è una gratificazione per il mio duro lavoro. Per quanto riguarda il mio futuro, la permanenza non è legata al raggiungimento del nostro obiettivo: ho un contratto fino al 2020, non penso in alcun modo di andare via”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy