Atalanta, Zapata: “Sogno i 20 gol. Coppa Italia? Battere il Cagliari per sfidare la Juventus…”

Atalanta, Zapata: “Sogno i 20 gol. Coppa Italia? Battere il Cagliari per sfidare la Juventus…”

Il bomber ha parlato del momento personale e della squadra

di Redazione ITASportPress

Se l’Atalanta ha ripreso a macinare gol e vittorie è soprattutto merito della vena realizzativa ritrovata del suo bomber Duvan Zapata. L’attaccante colombiano, arrivato a quota 10 gol, è stato eletto anche giocatore del mese di dicembre. La Dea è riuscita a risalire la classifica e a riportarsi nelle zone dal sapore di Europa, anche grazie ai suoi gol.

Intervistato dall’Eco di Bergamo, il classe 1991 ha parlato del momento della squadra e, chiaramente, anche della sua voglia di continuare a fare bene nel girone di ritorno e non solo.

VENA REALIZZATIVA – Felice per il record conquistato, ovvero quello di aver messo a segno almeno un gol per sei partite di fila. Nessun giocatore nerazzurro ci era mai riuscito prima: “Sono contento. Mi fa molto piacere. E sono felice di essere arrivato a 10 reti, devo dare il massimo, arrivare a 20 sarebbe bellissimo, ma voglio che faccia bene l’Atalanta, se serve rinuncio anche a un paio di gol. Ho la fortuna di giocare con Papu Gomez e Josip Ilicic a fianco, con loro è tutto molto più facile, il nuovo modulo mi aiuta molto. La svolta è arrivata nella gara contro il Napoli, ho segnato e da quel momento non mi sono più fermato”.

SFIDA – Guarda avanti Zapata, che pensa alla sfida di Coppa Italia contro il Cagliari, in trasferta alla Sardegna Arena: “Col Cagliari in Coppa Italia sarà una partita vera che giocheremo con uno stimolo in più: la voglia di riscattare la sconfitta in casa in campionato, e poi al Cagliari non ho mai segnato”. E poi il messaggio: “Non dimentichiamoci che in caso di successo potremmo sfidare la Juventus a Bergamo in una gara secca, un’occasione unica”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy