Bologna, Donadoni: “Verdi è un incubo per i portieri”

Bologna, Donadoni: “Verdi è un incubo per i portieri”

Le parole dell’allenatore del Bologna dopo la gara contro l’Hellas Verona

di Redazione ITASportPress

A Rai Sport, dopo il match vinto per 2-0 contro l’Hellas Verona, parla l’allenatore del Bologna, Roberto Donadoni: “Il portiere ha fatto 2-3 parate notevoli, siamo mancati in un po’ di precisione, nella lucidità nel rifinire e concludere ma questo rientra nella logica delle cose, bisogna crescere e questo rientra nella maturità che un giocatore raggiunge, nell’essere più convinto, questo a volte non c’è, siamo frenetici invece di tenere i nervi saldi e trovare la soluzione giusta”.

VERDI – “Ha questa capacità sia col destro che col sinistro, diventa un incubo per il portiere, è stato bravo a capire che il portiere poteva anticipare il movimento, ha fatto una grande punizione”.

FUTURO – “Io sono l’allenatore del Bologna fino a quando non scade il mio contratto, non penso ad altro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy