Bologna, Inzaghi: “Ripartire dall’Inter. Destro titolare? In attacco devo ancora decidere…”

Bologna, Inzaghi: “Ripartire dall’Inter. Destro titolare? In attacco devo ancora decidere…”

“Serve tempo dopo aver cambiato tanti giocatori”

di Redazione ITASportPress

Il tecnico del Bologna Filippo Inzaghi ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Genoa. Con un solo punto in classifica, i rossoblù hanno bisogno assolutamente di un risultato positivo, inoltre c’è da risolvere il problema legato alle marcature. Al momento il tabellino dei gol fatti è ancora a quota zero. L’allenatore ha parlato anche dei suo reparto offensivo, chiarendo quali saranno le sue scelte in vista del match di domani.

AVVERSARIO – “Il Genoa è una squadra ben allenata, difficile da affrontare in casa. Queste partite ci possono esaltare, l’abbiamo preparata bene ma serve però anche un pizzico di fortuna che possa darci una mano”.

SQUADRA – “Siamo pronti, serve del tempo dopo aver cambiato tanti giocatori. Palacio non è recuperabile, non è al cento per cento. Helander speriamo rimanga fuori solo tre settimane. Da questo punto di vista siamo sfortunati, muscolarmente abbiamo avuto poco e coi contrasti banali. Perdiamo tanto. Manca Paz che è il sostituto naturale di Helander. Falcinelli? É recuperato proprio come Santander che in settimana ha avuto qualche fastidio. Dzemaili da trequarti? Blerim può giocare in quel ruolo, arriva spesso al tiro. Vedremo se a partita in corso o durante la gara. Ci abbiamo lavorato, è stato provato in quella posizione. Anche Orsolini è stato provato un pò più avanti. Santander insieme a Destro? In questo momento non possono giocare insieme per caratteristiche. Nella ripresa, se c’è da recuperare allora sì. Ad oggi per condizione fisica non possono partire dall’inizio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy