Cagliari-Fiorentina, tragedia sugli spalti: morto tifoso rossoblù. Dal settore ospiti cori indecenti: “Devi morire…”

Cagliari-Fiorentina, tragedia sugli spalti: morto tifoso rossoblù. Dal settore ospiti cori indecenti: “Devi morire…”

Un tifoso rossoblù è morto per un infarto durante il match di venerdì sera

di Redazione ITASportPress

Tragedia alla Sardegna Arena durante Cagliari-Fiorentina. Nella Curva Sud rossoblù, a dieci minuti dal termine del match, poi vinto dai sardi per 2-1, sugli spalti un tifoso di 45 anni, Daniele Atzori, è deceduto in seguito ad un malore. Il supporter rossoblù si è accasciato a terra a causa, probabilmente, di un infarto: inutili sono stati i soccorsi, seppur immediati. Con lui sugli spalti c’erano anche la madre e la sorella.

CORI E INDIGNAZIONE – Ma a far discutere, oltre alla tragedia, sono stati alcuni cori che sarebbero partiti dal settore ospiti occupato appunto dai tifosi della Fiorentina. Come riportano i presenti e l’Unione Sarda, infatti, i sostenitori viola avrebbero intonano alcuni cori vergognosi: “Devi morire”. Il fatto non è passato inosservato ai presenti e sui social si è scatenata una vera e propria indignazione. Vedremo se il caso verrà preso in esame dalla Federazione e se ci saranno provvedimenti in proposito.

CORDOGLIO – Intanto dal sito ufficiale della società sarda è arrivato un messaggio di condoglianze per la famiglia: “Il Cagliari Calcio esprime profondo cordoglio per la scomparsa di Daniele Atzori, tifoso rossoblù, venuto a mancare ieri sera mentre dalla Curva Sud assisteva alla gara del suo Cagliari. Tutta la Società si stringe con affetto al dolore dei familiari a cui, in questo momento così triste e difficile, vanno le più sentite condoglianze”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy