Cagliari, Giulini: “Priorità? Salvezza e nuovo stadio”

Cagliari, Giulini: “Priorità? Salvezza e nuovo stadio”

“Frequentavo la curva, poi sono stato nel cda dell’Inter, ho fatto anche il raccattapalle al Meazza…”

Commenta per primo!

“La salvezza e uno stadio nuovo, agli altri sogni ci penseremo l’anno prossimo”. Tommaso Giulini, dopo la vittoria in casa dell’Inter e nonostante l’ottimo avvio di campionato del suo Cagliari, tiene i piedi ben piantati per terra, anche se la gioia per aver espugnato San Siro è grande. “Sono cresciuto in quello stadio, frequentavo la curva, poi sono stato nel cda dell’Inter, ho fatto anche il raccattapalle al Meazza, giocavo nelle giovanili del Milan, guardavo Gullit e Van Basten e vincere in quello stadio e’ stata un’emozione incredibile – ha spiegato il presidente del club sardo ospite negli studi di Sky Sport 24 -, e’ la seconda volta che vinco li’, mi dicono che sono il presidente che piu’ ha vinto a San Siro nella storia del Cagliari e ne sono felicissimo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy