Cagliari, Maran: “Serve continuità. Possiamo fare cose importanti…”

Cagliari, Maran: “Serve continuità. Possiamo fare cose importanti…”

Le parole del tecnico dopo la partita contro il Frosinone

di Redazione ITASportPress

L’allenatore del Cagliari Rolando Maran ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la sfida contro il Frosinone. L’1-1 finale può essere accolto positivamente dai sardi che hanno finito in inferiorità numerica dopo l’espulsione di Barella per doppia ammonizione. Ecco le parole del tecnico rossoblù:

“Noi cerchiamo di fare anche cose più importanti rispetto al nostro potenziale. Tante volte ci vuole anche la squadra al completo, hai più occasioni per giocarti più partite. La squadra ha carattere, determinazione e sacrificio. Nel secondo tempo siamo andati molto meglio, l’espulsione è influente perché in quel momento stavamo attaccando”.

SINGOLI – “Pavoletti e Cragno? Stiamo parlando di giocatori che hanno conquistato la nazionale, dunque hanno valori importanti. Altrimenti non farebbero parte del giro azzurro. Se giochiamo bene la palla anche le individualità ne giovano. Se questa crescita diventa continua sicuramente possiamo fare cose importanti”. “L’assenza di Castro? Indipendentemente dalle assenze dobbiamo trovare le giocate giuste, abbiamo fatto tante corse senza palla. Questo ci rende troppo prevedibili. Nel secondo tempo abbiamo alzato il ritmo, delle volte dobbiamo essere più continui”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy