Chelsea, Sarri libera Courtois: “Se mi dice che vuole andar via, può farlo…”

Chelsea, Sarri libera Courtois: “Se mi dice che vuole andar via, può farlo…”

Il tecnico dei Blues apre alla cessione del portiere belga

di Redazione ITASportPress

A meno di quattro giorni dalla chiusura del mercato inglese il Chelsea di Maurizio Sarri si trova ancora fra le mani una grande grana da risolvere: il portiere. Thibaud Courtois vuole la cessione, possibilmente al Real Madrid, ma al momento i Blues non hanno ancora trovato un sostituto. Dopo aver visto l’ex Roma Alisson passare al Liverpool, le mire del club di Abramovich potrebbero ricadere sull’esperto Pepe Reina, ex Napoli passato a parametro zero poche settimane fa al Milan.

COURTOIS – Anche nell’immediato post-sconfitta nel Community Shield contro il Manchester City di Pep Guardiola, il neo-allenatore dei Blues, Maurizio Sarri, ha confermato che la porta per un’eventuale cessione è aperta. Le sue parole, riportate questa mattina anche dal Sun, chiariscono alla perfezione la situazione legata all’estremo difensore: “Se Thibaud venisse a dirmi che vuole la cessione sarebbe libero di andare”.

SOSTITUTO – Di fondamentale importanza sarebbe dunque trovare un degno sostituto al belga. Detto del sogno Alisson finito ai rivali del Liverpool, l’idea di Sarri sarebbe quelle di andare su Pepe Reina. Tecnico e portiere si conosco benissimo grazie all’esperienza di Napoli. Il portiere, passato di recente al Milan, è in lotta con il giovane Donnarumma per una maglia da titolare. Anche per la società rossonera, l’eventuale cessione dello spagnolo potrebbe essere un vantaggio: preso a zero, con 10 milioni dal Chelsea si metterebbe una bella plusvalenza a bilancio.

sarri courtois

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy