Chievo, furia Campedelli: “Var ha preso decisioni a vanvera. Toglietelo!”

Chievo, furia Campedelli: “Var ha preso decisioni a vanvera. Toglietelo!”

Post gara infuocato dopo la gara contro la Fiorentina

di Redazione ITASportPress

Polemiche nel post partita di Chievo-Fiorentina. Il presidente dei veronesi Luca Campedelli ha parlato ai microfoni di DAZN. Le sue parole sono decisamente senza mezzi termini. Il patron è furente dopo le diverse decisioni che, a suo modo di vedere, hanno penalizzato la squadra di Di Carlo.

FURIA – Sulla prova dei suoi ha detto:”Gara da uomini veri, sì. La prestazione c’è stata. Grande partita ma troppo ingenui sui gol subiti”. Ma poi parte all’attacco contro la direzione di gara: “Non si può tacere oggi, in questi anni che sono presidente, non ho mai visto un arbitro così e il Var che prende decisioni a vanvera. Se deve funzionare così, toglietelo perché davvero non serve. Stanno esagerando. Usano il Var come una clava. Ora penso male. Soprattutto dopo 12 mesi che vedo attacchi contro di noi. Rigore su Pellissier? Se è dubbio stiamo a posto. O si riguardano tutti gli episodi e le partite durano tre ore in più, altrimenti leviamo il VAR e i suoi costi. Preferisco un arbitro che sbaglia sul campo, piuttosto di quello che si beve il thé (quello al Var ndr). Il Chievo non mollerà di un centimetro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy