Chievo, Schelotto: “La A mi è mancata. Tanta voglia di fare bene”

Chievo, Schelotto: “La A mi è mancata. Tanta voglia di fare bene”

“Purtroppo sono entrato a partita in corso, ho cercato di dare la mia esperienza”

di Redazione ITASportPress

Esordio amaro per Ezequiel Matias Schelotto, esterno del Chievo, ultimo arrivato nel mercato invernale. Il ko casalingo contro la Roma non è certo il modo migliore per riniziare l’avventura in Italia. L’ex Inter ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta contro i giallorossi:

“Io sono venuto qua con molta determinazione, sono dieci giorni che mi alleno con la squadra ed ho tanta voglia. Purtroppo sono entrato a partita in corso, ho cercato di dare la mia esperienza ma non è bastato. Mi è mancata la Serie A. Qui ho subito provato belle emozioni, ho ritrovato Giaccherini con il quale abbiamo vinto tanto con il Cesena. Cerco di stare sempre con i piedi per terra, mi piace lottare fino alla fine e cerco sempre di fare le cose semplice. Non è facile però nel calcio non si sa mai. Quando sono andato in Portogallo ho cominciato a giocare terzino, mi da più libertà e ripartire negli spazi. Mi piace questo ruolo e cercherò di farlo il più possibile”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy