Crotone, Nicola: “Nessun furto se avessimo vinto”

Crotone, Nicola: “Nessun furto se avessimo vinto”

“Abbiamo fatto un grandissimo passo avanti oggi”

Commenta per primo!

Esce sconfitto il Crotone nel match casalingo con l’Inter. Eppure i pitagorici non hanno affatto demeritato: solo le prodezze di Samir Handanovic e le reti nel finale di Milan Skriniar e Ivan Perisic hanno salvato i nerazzurri. Davide Nicola, allenatore dei calabresi, analizza così il match dello Scida ai microfoni di Premium Sport: “Abbiamo fatto un grandissimo passo avanti oggi. Se avessimo vinto non sarebbe stato un furto. Ci ho creduto e sono soddisfatto della prestazione dei miei ragazzi, sia nei numeri che nell’attenzione. Abbiamo avuto anche le possibilità di passare in vantaggio. Nel calcio serve fare goal e l’Inter l’ha fatto. Accettiamo il verdetto del campo. La prestazione di oggi mi lascia molto contento. Queste grandi squadre competono per vincere il campionato, quello che conta è la mia squadra. Col Milan dopo due minuti eravamo in dieci. Oggi abbiamo giocato una partita importante, dobbiamo trasformare in rete le occasioni e ci arriveremo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy