Empoli, Iachini: “Abbiamo faticato, ma potevamo anche pareggiarla…”

Empoli, Iachini: “Abbiamo faticato, ma potevamo anche pareggiarla…”

Le parole dell’allenatore dopo il ko contro l’Inter

di Redazione ITASportPress

Beppe Iachini, allenatore dell‘Empoli, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match perso di misura contro l’Inter. Solo una rete di Keita nella ripresa ha permesso agli ospiti di imporsi contro i toscani. Il tecnico ha commentato così la partita:

RAMMARICO – “Siamo rimasti sempre compatti, corti e aggressivi. Dietro siamo stati quasi perfetti. Abbiamo perso una buona occasione perché la giornata poteva essere quella giusta. Con maggiore precisione potevamo a far male prima. Sullo 0-0 abbiamo avuto qualche chance negli ultimi 25 metri. Con più attenzione potevamo essere noi in vantaggio a inizio della ripresa con Zajc”. “Abbiamo preso gol su una mischia e nel finale potevamo pareggiarla. Dobbiamo faticare molto sempre per raggiungere un buon risultato”.
INFORTUNI – “Abbiamo avuto anche le due tegole di La Gumina e Pasqual, sotto l’aspetto dello sviluppo della partita. Quando giocavamo in verticale con Nino potevamo ripartire in velocità. Mchedlidze aveva pochi minuti nelle gambe e così ho scelto Zajc che poteva puntare nell’uno contro uno i centrali dell’Inter. Abbiamo spirito, cuore e coraggio: se li portiamo sempre in campo nel girone di ritorno verremmo premiati”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy