Empoli, Iachini: “Buona prestazione, meritavamo qualcosa in più. Su Provedel…”

Empoli, Iachini: “Buona prestazione, meritavamo qualcosa in più. Su Provedel…”

L’allenatore dei toscani a margine della sconfitta esterna di Roma contro la Lazio

di Redazione ITASportPress

Altra battuta d’arresto per l’Empoli di mister Beppe Iachini, fermato 1-0 sul campo della Lazio per il rigore di Caicedo, viziato da un errore evidente del portiere Provedel. “Nelle ultime 5-6 partite abbiamo avuto episodi sfavorevoli, ma c’è poco da fare. Creiamo azioni ottime, ma sbagliamo troppe volte l’ultimo passaggio, negli ultimi metri – ha commentato l’allenatore dei toscani a Sky Sport -. Per l’impegno meritavamo qualcosa in più, abbiamo grande rammarico. Non ci resta che continuare a lavorare e giocare con questa personalità, nelle ultime gare le prestazioni sono state buone, avvicinandoci spesso al successo”.

ERRORE – Impossibile non soffermarsi sull’infortunio di Provedel che ha causato il rigore decisivo, e non è la prima volta che errori individuali compromettono il risultato: “Sono cose che evidentemente possono cambiarti la partita, non portiamo a casa quanto avremmo meritato. Sotto pressione, era meglio buttarla lunga, però ormai è successo e non ci fasciamo la testa – ha continuato Iachini, con grande lucidità e onestà -. Però ripeto, siamo stati bene in campo e abbiamo concesso poco. Dobbiamo cercare di essere più concreti davanti e sono sicuro che i risultati positivi arriveranno”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy