Empoli, Zajc e il derby sloveno con Ilicic: “Contro l’Atalanta gara complicata, lui è un talento vero. Seguo i suoi consigli”

Empoli, Zajc e il derby sloveno con Ilicic: “Contro l’Atalanta gara complicata, lui è un talento vero. Seguo i suoi consigli”

Il trequartista dei toscani sfida il connazionale

di Redazione ITASportPress

Il suo Empoli è ripartito bene dopo l’esonero di Andreazzoli. E lui, Miha Zajc ha trovato un importante gol che ha consentito ai toscani di trovare i tre punti. Dopo la sosta ecco che il trequartista di appresta a vivere un’altra importantissima sfida, sia per quanto riguarda la squadra sia a livello personale. Intervistato da La Nazione, il calciatore classe 1994 ha parlato della gara di domenica contro l’Atalanta e del personale derby sloveno con Josip Ilicic.

IMPARARE – Sulla sfida del Castellani di domenica, Zajc ha detto: “Ci aspetta una gara complicata perché andiamo ad affrontare una squadra che in questi ultimi anni ha saputo fare cose straordinarie”. E a proposito di cose straordinarie, la Dea è reduce proprio dal poker rifilato alla più quotata Inter e da una serie di gare in cui ha messo in mostra un ottimo calcio e tanti gol per merito anche di Josip Ilicic, connazionale del trequartista dell’Empoli che lo stesso giocatore dei toscani definisce quasi il suo modello: “Ilicic? Ci conosciamo perché giochiamo insieme in Nazionale, sarà bello e stimolante perché stiamo parlando di un talento vero. Come giocatori siamo diversi, ma io cerco di seguire i consigli che mi dà”.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy